venerdì 21 maggio 2010

le fette biscottate!

E mica si puo' fare sempre colazione con torte burrose e ipercaloriche, no?
gira che ti rigira ho deciso di fare le fette biscottate: tra le varie ricette non potevo non provare quella della mitica Paoletta che vi copio para para; l'unica differenza apportata sta nell'asciugatura: al punto nove si legge che bisogna tostare le future fette biscottate a 160°/180° per 50/60 mn: a me sono bastati venti minuti a 160° per avere delle fette belle croccanti! quindi mi raccomando non fate come me! seguite il processo della tostatura, qualche minuto in piu' e sono carbonizzate...

provatele! sono eccezionali (Paoletta, un nome una garanzia!)
Ingredienti:

500 gr di farina 0
75 gr di zucchero
5 gr di sale
12 gr di lievito fresco
225 gr di acqua
1 albume
4 cucchiai di olio di semi
1 cucchiaino colmo di malto d'orzo
Per la spennellatura finale:
1 tuorlo
3 cucchiai di latte

Procedimento:
1. Sciogliere il lievito nell'acqua (Iniziate con 210 gr, casomai aggiungete il resto al bisogno, l'assorbimento dipende dalla farina) insieme al malto, lasciar riposare 4 o 5 minuti. Impastare tutti gli ingredienti ad eccezione del sale regolando la consistenza fino ad ottenere un impasto mediamente morbido, aggiungere il sale 5 minuti prima della fine della fase di impastamento, e impastare a mano o nella planetaria per circa 20 minuti fino a che l'impasto è bello elastico.

2.
Far riposare l'impasto circa 30 minuti a temperatura ambiente, avendo cura di coprire con pellicola.

3. Suddividere in 3 pezzi (io pero' ne ho fatti 2!), sgonfiare e dare forma arrotondata. Far riposare le pezzature circa 10/15 minuti.

4. Schiacciare, arrotolare stretto formando dei filoncini, avendo cura di sigillare bene alla fine della formatura e lasciando la parte sigillata sotto.

5. Poggiare su carta forno, spennellare con la miscela di tuorlo e latte e lasciar lievitare per circa 1 ora ad una temperatura di 28°circa.

6. A lievitazione ultimata pennellare di nuovo e cuocere in forno a 180/200° per circa 45 minuti, dopo 30 minuti, se la superficie è colorita bene, coprire con carta forno ed abbassare la temperatura a 180°.

7. Far raffreddare su una gratella.

8. Far riposare i filoni ben coperti da un telo di cotone, per almeno 18/24h ore a temperatura fresca circa 18°/20°. Se non è possibile, comunque, nel luogo più fresco della casa.



9. Affettare i filoni ad uno spessore di 8 mm e passare in forno caldo le fette ottenute a tostare a 160°/180° (secondo il vostro forno) per circa 50/60 minuti(meno! molto meno!). Devono dorare bene, ma soprattutto, asciugarsi benissimo.

10. Far raffreddare le fette tostate in forno semiaperto, e, una volta fredde, chiuderle bene in sacchetti per alimenti o scatole di latta.

18 commenti:

  1. Che belle che sono, hai ragione Paoletta è bravissima, ma tu non sei da meno....guarda che risultato!! ;)
    Baci!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Molto belle, adesso puoi provare anche quelle ai 7 cereali ! Ciao da cuocaamodomio

    RispondiElimina
  4. le ho fatte anche io e sono meravigliose! mi hai fatto venir voglia di "riaprire" la produzione!
    ciao!

    RispondiElimina
  5. Brava,brava,brava,ho conosciuto personalmente Paoletta e Adriano e sono persone magnifiche.Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Ma che brava! Le fette biscottate invogliano anche a noi da provare! Non sono così semplici, ma ti sei affidata alla ricetta di una maestra!
    bravissima, sembrano perfette.
    La colazione così è ancora più buona.
    baci baci

    RispondiElimina
  7. sai che proprio nei giorni scorsi pensavo alle fette home made?
    non ho capito un paio di cose, il pezzo va arrotolato tipo un filone? e va cotto nello stampo da carrè o senza? grazie mille e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  8. Hai fatto un lavoretto impeccabile.Belle tostate al punto giusto e poi è vero,un pò di sana alimentazione non guasta.Sana e squisita con quella marmellata,davvero invitanti.Ciao cara e buon w.e.!

    RispondiElimina
  9. bravissima!!ti sono riuscite perfette! complimenti!

    RispondiElimina
  10. ma sono uno spettacolo! beata te che domattina ci fai colazione con una bella spalmata della tua marmellata preferita. Paoletta é una garanzia ma tu, shade, sei stata bravissima, io mi sono incantata a guardarle, ti giuro! Ogni volta che passo di qui mi fai venire voglia di fare quello che hai pasticciato tu, devo trovare il tempo, quante cose mi piacerebbe fare.. la lista si allunga... dolce notte, Kiki

    RispondiElimina
  11. che belle le tue fette biscottate! brava

    RispondiElimina
  12. Ciao ho fatto le fette biscottate ier e mi sn venute benissimo. Complimenti per il tuo blog!! Ciao anna

    RispondiElimina
  13. questa la dobbiamo provare! Io al mattino uso il pane di segale con la marmellata, ma queste sono un'ottima alternativa. BRAVISSIMA!

    RispondiElimina
  14. c'est excellent surtout pour le petit déjeuner, j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  15. ragazze siete come sempre troppo buone! comunque sono veramente facili da fare e danno grandi soddisfazioni!

    RispondiElimina
  16. Sono bellissime! Le ho adocchiate anch'io da tempo ma non mi sono ancora decisa a provarle. Sono troppo curiosa di assaggiarle e scoprire se sono più buone di quelle acquistate. Ciao ;)

    RispondiElimina
  17. belle non vedo l'ora di rifarle!

    RispondiElimina

fammi sapere cosa ne pensi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...