giovedì 18 aprile 2013

baci di dama al cocco

Lorenzinsonne sembra che abbia cominciato ad apprezzare il sonno!!! notiziona, eh? per me soprattutto che, a poco a poco, complice anche questo sole meraviglioso, comincio ad acquistare un filino di energia!
La creatura si sveglia "solo" due, tre volte a sera ma si riaddormenta abbastanza in fretta:  il miracolo credo sia stato determinato dalle 9 ore di nido e corse e giochi unito alla fine dell'allattamento (17 mesi e poco più, non male...).
Ora si comincia a ragionare!
Per festeggiare vi propongo questi baci di dama, dall'intenso profumo di cocco. Una delizia! e sono anche facilissimi da preparare.

Ingredienti:

  • 175 farina
  • 1 albume
  • 150 gr farina di mandorle
  • 150 gr di burro morbido (tiriamolo fuori dal frigo un'ora prima)
  • 75 gr di farina di cocco
  • un pizzico di sale
  • estratto di vaniglia, un cucchiaino
  • 200 gr di cioccolato fondente
Mescoliamo insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla. Lasciamo riposare in frigo per almeno un'ora.
Ricaviamo dei salsicciotti e tagliamo in piccoli pezzetti, come faremmo per preparare degli gnocchi. Ricaviamo delle palline, cercando di farle della stessa grandezza.
Disponiamo su una teglia rivestita di carta forno e inforniamo a 180° per 15-20 mn. Devono restare chiari.
Una volta raffreddati i nostri baci di dama disponiamo su una parte un po' di cioccolato fuso a bagnomaria e sovrapponiamo il secondo biscotto.
Serviamo!




4 commenti:

  1. e festaggiamo allora! :D
    con questi porfumatissimi baci di dama :P
    buon we

    RispondiElimina
  2. chissà che buoni al cocco, io la prima volta che preparai i baci di dama me li mangiai quasi tutti :-D

    RispondiElimina
  3. Buoni i baci di dama al cocco :)
    Ciao complimenti sei bravissima ... Sono diventata tua follower... Se ti va di passare da me sei la benvenuta...

    RispondiElimina

fammi sapere cosa ne pensi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...