lunedì 9 luglio 2012

Mini dacquoise con pesche sciroppate all'anisetta e gelato

Ma da quant'è che non scrivo!?! un'eternità!!!
è vero, non sono una foodblogger seria ;) io con il caldo non ce la faccio proprio a cucinare! la casa in cui vivo poi è invasa dal sole dalle 5 del mattino alle 4 di sera, cosa che per undici mesi l'anno mi mette di buonumore ma per quei 30 giorni di caldo intenso mi stende proprio e mettermi ai fornelli e alzare anche solo di un grado la temperatura di questa casa proprio no! non si può fare!!!! ovviamente qualche eccezione la si fa: ad esempio quando si ha un'esasperato bisogno di dolcezza!
e in questo periodo di insicurezze cosmiche (riuscirà la nostra eroina a far sì che duracell -mio figlio di 8 mesi e un po' per chi si fosse perso qualche evento della mia vita, detto anche Lorenzinsonne- vada al nido? e soprattutto, riuscirà a trovare il modo di accompagnarlo al nido considerato che entrambi i genitori timbrano il cartellino alle 7 e il nido apre alle 7.30? lo scopriremo nelle prossime puntate!) ce ne vuole di dolcezza!!!
Ma bando alle ciance, ecco la ricetta per preparare 16-18 mini dacquoise (escono fuori 32-34 biscotti); io ho rivisitato la versione di Montersino per questo delizioso biscotto croccante fuori e morbido dentro.



ingredienti:

per i biscotti:

  • 200 gr di albumi 
  • 120 + 130 gr zucchero semolato
  • 160 gr farina di mandorle
  • 40 gr amido di mais
per farcire:
  • 400 gr di gelato alla panna
  • 4 pesche
  • 30 gr di zucchero
  • 120 ml di Anisetta Meletti
per guarnire:
  • lamelle o scaglie di mandorle
  • foglioline di menta
Montate gli albumi a neve con i 120 gr di zucchero. Una volta che il composto è ben montato, incorporate il restante zucchero con la farina di mandorle e l'amido di mais. Per evitare che si formino grumi, fate questa operazione con un passino o uno spargifarina.
Mescolate delicatamente il composto dall'alto verso il basso, versate in una sac à poche (utilizzate una bocchetta tonda o se usate le usa e getta praticate un foro di 3 mm circa di diametro) e disponete  l'impasto su delle teglie rivestite di carta forno creando dei piccoli dischetti circolari (circa 5 cm).
Infornate a 180° per 10-12 minuti fino a che i biscotti non si colorano. 
Nel frattempo lavate e tagliate le pesche a cubetti: 
in una padella versate lo zucchero e le pesche e lasciate cuocere per alcuni minuti a fiamma viva. Versate l'anisetta e lasciate sfumare. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Non rimane che formare i nostri dolcini:
disponete un cucchiaio delle pesche sciroppate sul biscotto, un paio di cucchiai di gelato e chiudete con un'altro dischetto. Decorate a piacere e riponete in freezer fino al momento del dessert!

vi lascio con il mio nuovo taglio giusto per farlo vedere ai miei che praticamente mi vedono solo tramite blog...

non ho il nasone! è  la foto!!! :)

27 commenti:

  1. Be se dopo una lunga assenza torni con ricette così buone ti si può perdonare facilmente!
    Il taglio è veramente trendy ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, Dani! purtroppo con il caldo la cucina e in sciopero!

      Elimina
  2. ciao Complimenti le tue ricette sono sempre una novita e graditissime.. ps Ottimo talgio

    RispondiElimina
  3. ma che buono!

    e in bocca al lupo per le insicurezza cosmiche... che la forza sia con te!

    ^_^
    roberta

    RispondiElimina
  4. Vai, taglio cortissimoooo!! :D Anche io li ho tagliati corti per l'estate :)
    Splendida la ricetta e in bocca al lupo per tutte le avventure che ti tocca affrontare con pupo-nido-lavoro!
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Complimenti per la ricetta molto buona e delicato.Il taglio corto ti dona molto.Buona giornata e vedrai che una soluzione per il nido la troverai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! si supera tutto, con un po' di sano ottimismo e una botta di ...fortuna!

      Elimina
  6. Tanta dolcezza e tantissime energie per superare tutte le avventure con Lorenzoinsonne!!
    Ma sono sicura che tutto troverà una soluzione! ^_^
    Intanto grazie per questo dolce fresco e croccante al tempo stesso!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te e alle tue parole sempre gentili! smack!

      Elimina
  7. Cara Stefania,vedrai che prima o poi il tuo Lorenzoinsonne inizierà a dormire, e tu segnerai quel giorno in rosso sul calendario, come festa nazionale. La mia prima peste ha iniziato a dormire all'età di 13 mesi ed era il 7 giugno del 2007 (per me giorno di festa!!!). Vedrai tutto passa e tutto si risolve.
    Ti faccio i complimenti per lo splendido dolce ed anche per il taglio corto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo arrivi presto quel giorno! altro che compleanno:) festa festonissima!!!

      Elimina
  8. Ma che cose deliziose che prepari. Sei molto creativa e molto brava. Stai bene con il tuo nuovo taglio. Ciao!

    RispondiElimina
  9. Bel taglio corto! ma d'altronde...anche una di noi è così ;)
    Una bellissima e fresca ricetta fruttata!
    un bacione al piccolo e complimenti a te!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, si! si sta davvero freschi! grazie mille!

      Elimina
  10. anche a casa mia picchia il sole dal mattino alla sera, mi faccio 12 ore filate dalle 7 alle 19!!
    io sono innamorata della dacquoise, ne ho sfornata una gigante proprio ieri sera e provo a farci un rotolo, spero di non dover buttare tutto!

    RispondiElimina
  11. ciao stefania! grazie per il commento sulla torta! anche tu hai un bellissimo blog e ti seguirò anche io volentieri:* complimenti per la tua dacquoise un dolce buonissimo e perfettamente presentato! a presto:*

    RispondiElimina
  12. Ciao condivido che col caldo nonsi ha voglia di cucinare però questo mi sembra vada bene.Mi sono aggiunta ma non mi vedo boh! anche google ha caldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero! che cosa curiosa!!! grazie per essere passata e buon weekend!

      Elimina
  13. Deliziosa ricetta da fare con le pesche sciroppate.

    Ciao!

    RispondiElimina

fammi sapere cosa ne pensi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...